San Francesco Saverio

"Signore, si faccia la Vostra volontà e non la mia. Sì, mio Redentore, prima di ogni altra cosa e sopra tutte le cose, si compiano i Vostri perfettissimi disegni e così, e solo così, Vi sarà data la maggior gloria su questa terra e per tutta l'eternità!"

Intenzioni di preghiera

Universale

Il Santo Padre indicherà le intenzioni di preghiera per il bene della Chiesa e del mondo durante la recita dell'Angelus delle domeniche del mese di agosto.

Per l’evangelizzazione

Perché le famiglie, grazie a una vita di preghiera e d'amore, divengano sempre più "laboratori di umanizzazione".

Dei Vescovi

Perché l'occasione delle ferie estive rinsaldi i vincoli della fede, dell'amicizia e della fratellanza universale.

Per il clero

Cuore di Gesù, nel mese dell'Assunzione di Tua Madre, eleva il cuore dei Tuoi ministri alle altezze celesti, perché anch'essi sappiano alleggerire le zavorre dell'umnaità.
Francesco Saverio è uno dei primi compagni di Sant’Ignazio di Loyola e fece parte del nucleo di fondazione della Compagnia di Gesù. Spinto dall’ardente desiderio di diffondere il Vangelo, annunciò Cristo a innumerevoli popolazioni delle Indie, nelle Isole Molucche ed in altre ancora. In Giappone convertì molti alla fede e morì in Cina, nell’Isola di Sancian, stremato dalla malattia e dalle fatiche apostoliche. E’ patrono delle missioni. Ai suoi amici scriveva: "Vivere senza godere di Dio non sarebbe una vita, ma una morte continua". E nel gennaio 1552, alla fine della sua incredibile avventura missionaria durata dieci anni, annotò: "Mi sembra veramente di poter dire che nella mia vita non ho mai ricevuto tanta gioia e allegrezza". Il giorno della sua festa liturgia, 3 dicembre, nacque l’Apostolato della Preghiera. Nei piani di Dio niente avviene a caso, questo santo è legato indissolubilmente alla nostra storia e alla nostra spiritualità e a lui chiediamo la grazia di un cuore che brucia d’amore per il Signore e per le anime perché la nostra vita diventi sempre più, in unione al Sacrificio Eucaristico, un’offerta gradita a Dio per la salvezza del mondo.